OGGI…. RESTAURIAMO INSIEME!

Ciao carissime amiche ed amici del blog e non!

L’estate è giunta al termine! Spero che le vostre vacanze siano andate bene e che vi siate divertiti!

Oggi, l’articolo che vi scrivo è dedicato alla “ristrutturazione”! 😀

Vi mostro, infatti, come fare a ridipingere un vecchio tavolino ed un porta-giornali.

BUONA LETTURA A TUTTI/e! ♥

ACCESSORI:

Gli accessori che ci servono sono davvero pochi, ci bastano infatti:

  • pennello da pittura
  • pittura
  • detergente smacchiatore
  • cera Vintage Paint
  • carta da giornale

PROCEDURA:

PRIMO PASSO

Dopo aver sistemato della carta da giornale sul piano su cui andremo a lavorare, puliamo l’oggetto da “ristrutturare” con un detergente smacchiatore. Quello da me utilizzato è questo dell’Almawin.

 

ristrutturiamo insieme detergente

Questo detergente con oli essenziali di arancia e limone  è davvero ottimo, infatti è dermatologicamente testato ed adatto a risolvere i casi più difficili, come, ad esempio, il grasso in cucina, nel forno, tutti i grassi e le macchie dell’auto, cera e silicone, adesivi, vernici ad olio e smalti, macchie di catrame, escrementi di uccelli sulle auto, inchiostro e penne a sfera, smalto per unghie, ecc… Ed, inoltre, è applicabile su: metalli, vetro, alluminio, pvc, barche, poliestere, abiti, mobili rivestiti ed altri tessuti. Per quanto riguarda l’utilizzo è davvero semplice. Si può utilizzare concentrato oppure diluito a seconda dello sporco che si vuole eliminare. E’ comunque preferibile fare un test di  compatibilità sulle superfici da trattare. Ragazze, il costo di questo prodotto si aggira intorno ai 12,00 euro e su internet è davvero molto reperibile. Unico aspetto che può risultare negativo è l’odore davvero molto forte, ma è una caratteristica comune ai detergenti smacchiatori.

SECONDO PASSO:

Adesso, non ci resta che iniziare a pitturare.

ristrutturiamo insieme pittura

Il mio consiglio è quello di utilizzare questa pittura, specie se si vuole ottenere un risultato shabby chic, che ultimamente va davvero di moda ed, inoltre, è davvero molto molto carino! *_*

La vintage paint è un’ottimo prodotto perché è facilissima da usare. E’ molto coprente e di facile stesura. Ve lo assicuro, stenderla è un gioco da ragazzi! 😀

Inoltre, è pronta all’uso perché non ha bisogno di alcuna diluizione, ad eccezione se si vuole ottenere un effetto particolare! In quel caso, si può diluirla a piacere con acqua oppure se si vuole una pittura più densa si può lasciare il contenitore aperto con la quantità di pittura che ci serve. In questo modo, il giorno dopo la pittura risulterà più densa. Unica cosa importante da ricordare è quella di mescolare molto bene il contenuto prima di utilizzarla!

ristrutturiamo insieme 3

Dopo aver fatto una passata, non ci resta che far asciugare la Vintage Paint almeno 30 minuti ( o anche un paio di orette, potete regolarvi voi in base alle vostre esigenze, l’importante è che non si passi la seconda mano prima della mezzo’oretta) e poi si può passare la seconda mano.

TERZO PASSAGGIO:

Per concludere il nostro lavoro non ci resta che proteggere il nostro mobile. Possiamo usare la cera ( è quella più consigliata), una vernice protettiva extra opaca oppure un primer. Per la pulizia dei  pennelli ed altri accessori basta insaponare e sciacquare con acqua tiepida e vi assicuro che tutto torna come nuovo! 😀

Amiche, potete trovare la vintage paint, la cera e gli accessori di cui avete bisogno su questo sito comodo, economico ed italiano:

MOBILI PER PASSIONE

ET VOILA’, ECCO IL RISULTATO FINALE!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Spero che l’articolo sia stato di vostro gradimento e che vi sia utile nel caso vogliate anche voi rinnovare un mobile! Io vi mando tanti tanti bacetti! Alla prossimaaa! ♥ ♥

La Jenny :*

Annunci

PRODOTTO TOP DI QUESTA ESTATE E’ . . .

Amiche ed amici,

oggi vi parlo del prodotto con cui mi sono trovata meglio quest’estate!

Sto parlando della crema rigenerante della Mil Mil professionale al Burro di Karitè! Tempo fa, vi avevo parlato di quella all’olio di cocco ( trovate la recensione qui –> RECENSIONE crema rigenerante mil mil all’olio di cocco  ) ed avevo attribuito a questa crema 3 stelle su 5.

Adesso, vi lascio alla recensione di questa al burro di Karitè! Buona lettura! 😀

RECENSIONE CREMA RIGENERANTE AL BURRO DI KARITE’- Impacco ammorbidente per capelli secchi – trattati

crema mil mil burro

Vi riporto qui di seguito la descrizione del prodotto riportata su di esso:

AZIONE: La formula originale della CREMA RIGENERANTE mil mil PROFESSIONAL consente di stendere il prodotto creando un vero impacco sui capelli. La sua ricca composizione con BURRO DI KARITE’ svolge un’azione emolliente sulla fibra capillare agendo dalla radice alla punta, protegge e nutre i capelli che così  ritrovano la loro naturale morbidezza e luminosità. La sua formula è quindi particolarmente indicata per CAPELLI SECCHI TRATTATI. USO: Dopo aver lavato i capelli con uno shampoo specifico, lasciarli umidi. Stendere quindi uniformemente il prodotto ad impacco sui capelli e lasciare agire per 3 minuti, poi risciacquare.

CONTIENE: Burro di Karitè.

COME SI PRESENTA:

Il prodotto è contenuto in un barattolo rotondo bianco e bordeaux.

La consistenza è cremosa, ma non troppo.

L’odore è davvero molto gradevole sia nella scatola che sui capelli.

QUANTITA’:

500 ml

DURATA:

12 mesi

PROVENIENZA:

Landonia MADE IN ITALY

DOVE SI TROVA

Potete trovarlo nei supermercati nel reparto dei prodotti per capelli.

PREZZO:

Economico

LE MIE IMPRESSIONI:

Ragazze, dopo aver provato la crema della Mil Mil all’olio di cocco, ero indecisa su comprare un’altra volta una crema per capelli della Mil Mil. Ma, alla fine, l’ho acquistata ugualmente. E direi che ho fatto bene! Perché questa crema, a parer mio, è davvero ottima! L’odore è davvero gradevole e ricorda quello della camomilla! *_* Non resta molto sui capelli, ma per tutto il bagno sicuramente sì ;P

Dopo aver lavato i capelli, ne ho applicato una noce e mezzo su tutta la chioma e, dopo aver aspettato un po’,  li ho pettinati a testa in giù con un pettine. I capelli risultano già da bagnati privi di nodi e molto meno secchi e rovinati. Dopo averli pettinati li ho sciacquati. Una volta asciugati, i capelli risultano davvero morbidi. Questa crema al burro di Karitè è nettamente superiore rispetto a quella all’olio di cocco: non appesantisce i capelli e non crea forfora nè prurito.

E’ proprio per tutti questi aspetti positivi che ho deciso di attribuire a questo prodotto 5 stelle su 5.

Amiche, fatemi sapere se avete provate questa crema e come vi è sembrata oppure fatemi sapere quale crema usate voi per prendervi cura dei vostri capelli.

Mille bacioni ed un abbraccio grande grande!! 😀

La Jenny :* ♥

 

METODO SEMPLICE, VELOCE E FAI DA TE PER ELIMINARE LE DOPPIE PUNTE!

Ciao a tutti amici ed amiche del blog!

Buon Ferragosto! ♥ Come state trascorrendo questa giornata? Andrete in spiaggia con gli amici per il falò? Io non sono solita festeggiare questa giornata, quindi me la prendo di semplice relax!

Chi segue il mio blog sa che ho un problema con i miei capelli che mi accompagna da un po’: delle fastidiose doppie punte!

Ma, ragazze, credo proprio di aver trovato una soluzione facile e veloce senza dover toccare la lunghezza dei capelli… 😀

Quindi, senza perdermi in troppe chiacchiere, vi lascio all’articolo! Buona lettura!:*

OCCORRENTI:

  • Una spazzola
  • Un paio di forbici

PROCEDIMENTO:

Pettina bene i capelli asciutti con una spazzola. Inizia a prendere una ciocca ed attorcigliala. Noterai che le doppie punte “sbucheranno” fuori. A questo punto, risulterà semplice eliminarle con un paio di forbici. Ripeti il procedimento fino a quando ti ritieni soddisfatta.

Infine, pettina i capelli e potrai notare che le tue doppie punte saranno notevolmente diminuite! 😀

Ragazze, l’articolo è finito. Come vi avevo anticipato, questo metodo è davvero veloce ed efficace. Se anche voi avete le doppie punte e volete liberarvene senza toccare la lunghezza dei capelli vi consiglio vivamente questo “trucchetto”! 🙂

Un bacio, la Jenny :*

SIAMO UNA SQUADRA FORTISSIMI! :D

Ciao amiche ed amici cari del blog,

questo è un ringraziamento che faccio a tutti voi! ♥ Siamo in più di 300! *_*

Continuate a seguirmi! Nuovi interessanti articoli vi aspettano. :*

Nel frattempo… Come sta andando quest’estate? Siete in ferie? State lavorando? Vi siete spostati per andare in vacanza? Se sì, dove le state trascorrendo? FATEMI SAPERE NEI COMMENTI, OGGI SONO IN VENA DI CHIACCHIERARE UN PO’ CON VOI ♥

Vi lascio una foto della bella Tropea dove ho trascorso, a Luglio, un giorno fantastico e vi mando, come sempre, mille bacioni! :*

tropea 10 luglio

lA JENNY :*