LIEBSTER AWARDS

liebsteraward-roses-tag

Ciao amici ed amiche,

innanzitutto, buona domenica!

Spero che tutto proceda al meglio!

Oggi, rispondo con immenso piacere a questo post fantastico e ringrazio Il giovane Holden per avermi nominata!

Ecco qui di seguito le domande che mi ha posto:

Quale è la ragione che ti ha spinto ad aprire un blog?
° 3 parole per descriverlo.
° Si scrive per molti ragioni, le tue?
° Al giorno d’oggi l’anonimato sembra quasi un privilegio a cui si rinuncia con molta facilità, secondo te per quale motivo?
° Riusciresti a descrivere la società odierna con un libro, se si quale?
°Se fosse per te, quale classico della letteratura stroncheresti e a quale contemporaneo stamperesti l’etichetta “Cult”?
° Immagina, hanno appena inventato la macchina del tempo, in che epoca andresti e perché?
° Siamo abbastanza critici verso il nostro paese, elenca 5 motivi per dimostranza che non è tutto perduto.
° In letteratura il tema del viaggio è molto presente, turista o viaggiatore?
° A quanto pare hai deciso di seguirmi, cosa ti ha fatto scattare la scintilla?
° Per quanto riguarda il mio blog, critiche e consigli?

Ed ecco qui le mie risposte:

1. Sicuramente la ragione che mi ha spinta ad aprire un blog è la passione per la scrittura che mi accompagna da quando ero bambina. Quello che scrivo di solito, però, si distanzia di parecchio da quello che scrivo in questo blog. Ma ho deciso di fare un blog leggero proprio per avere la possibilità di scrivere più spesso e non solo quando ho “il momento di ispirazione”.

2. Per descrivere il mio blog uso queste tre parole: INTERESSANTE, FASHION E… ROSA!:P

3. Io penso che non ci sia una ragione per cui scrivo. Penso che non sia stata io a scegliere di avere come passione la scrittura, ma è la scrittura ad aver scelto me. Comunque, io scrivo per poter dare libero sfogo alle mie idee e penso che solo quando mi esprimo scrivendo sono davvero libera.

4. La società di oggi è fatta di tanta voglia di farsi conoscere. La notorietà è diventata un obiettivo comune a molti. Penso che il motivo principale sia una sorta di malcontento comune. Ognuno vuole essere conosciuto, non per qualcosa, non per una dote speciale, per quello che crede di saper fare meglio, ma  solo ed unicamente per il  gusto di essere conosciuto e credere fare invidia alla gente.

5. Credo che il libro che descrive la società odierna deve essere ancora scritto!

6. Non stroncherei nessun classico della letteratura perché ogni scrittore quando scrive ci mette il cuore e perché ogni libro nasconde un significato profondo. Posso dire che un classico che non amo molto è la “Divina Commedia” di Dante, perché non credo lui l’abbia scritta con il cuore, ma, tuttavia, ha tanti significati importanti al suo interno. Stamperei l’etichetta “cult” al libro “Twilight” di Stephanie Meyer, perchè merita ed è un libro che appassiona.

7. Se potessi utilizzare una macchina del tempo, andrei nell’ 800 perchè è un’epoca che mi ha sempre affascinato. Ma, forse, chissà, sceglierei di restare nell’epoca in cui sono!:P

8. Non tutto è perduto perchè nonostante in Italia ci siano tanti problemi io penso che il nostro Paese sia davvero uno dei più belli del mondo. Non tutto è perduto perchè, fortunatamente, i nostri antenati ci hanno lasciato monumenti che sono la vera ricchezza del nostro Paese e che dovremmo conservare con maggior amore. Non tutto è perduto perchè abbiamo posti che sono fantastici: il mare del Sud è una ricchezza da salvaguardare e le città del Nord sono bellissime. Non tutto è perduto perchè noi italiani, quando vogliamo, sappiamo rimboccarci le maniche e sappiamo amare il nostro Paese.

9. Il tema del viaggio è molto presente in letteratura ed è davvero affascinante. Personalmente, mi sento un po’ turista ed un po’ viaggiatore.

10. Ho deciso di seguirti perchè mi piacciono un sacco le tue riflessioni. Penso che il tuo blog meriti davvero e si sente la passione che hai per la scrittura. Il mio augurio è che tu continui sempre così, con un pizzico di costanza in più.

11. Come consiglio ribadisco quello che ho appena dato, ovvero quella di scrivere più articoli. La critica gira anche attorno a questo: il numero troppo ridotto di articoli presenti nel blog.

Ci tengo a rinnovare i miei complimenti al blog Il giovane Holden , perchè merita tantissimo ed anche se è un blog che si distanzia tanto dal mio, invito tutti quelli che mi seguono a farci un salto! ♥

Adesso tocca a me farvi 11 domande!

Eccole qui:

1. Com’è nata l’idea di aprire un blog?
2. Credi che il tuo blog ti rappresenti al meglio?
3. Descrivi il tuo blog con una canzone, un film ed un colore.
4. Cosa ti spinge a continuare a scrivere sul blog?
5. Qual è l’ultimo film che hai guardato?
6. In quale diva del passato ti rispecchi di più?
7.Se potessi avere un potere paranormale, quale sceglieresti e perchè?
8. Quale città ti piacerebbe visitare?
9. Qual è la tua passione più grande?
10. Cosa ne pensi del mio bog?
11. Un consiglio ed una critica al mio blog.

Ecco gli 11 blog che decido di nominare:

La Vie Gourmande

Marybiolover

Mybeautymoments

Meet The Artist- Art Box

Glitterandchocolate

Recensioni Shopping 

thesecretslove

Trucco… senza inganno

I ♥ Capelli ricci & Personal Care

#AGC- rittratti e autoritratti in cerca di stile

FASHIONIZE BLOG

ECCO LE REGOLE PER PARTECIPARE AL CONCORSO:

1.Lascia un commento sotto questo articolo facendomi sapere se hai ricevuto la mia nomination e quali nuovi blog hai messo tra i preferiti.
2.Segui il mio blog  se ancora non l’hai fatto.
3.Pubblica un articolo che comprenda un collegamento al mio blog, e le relative risposte alle mie domande.
4.Nomina 11 blog tra quelli che ritieni migliori e scrivi le tue 11 domande per loro.
5.Pubblica il distintivo del Liebster Award sul tuo sito web/blog.
6.Fai in modo che i tuoi candidati sappiano di essere stati nominati, così da poter continuare a scoprire nuovi blog e farti scoprire da nuovi lettori.

GRAZIE DI CUORE DI NUOVO A IL GIOVANE HOLDEN, SPERO DI CUORE CHE I BLOG CHE HO NOMINATO MI RISPONDERANNO E, COME SEMPRE, SPERO CHE L’ARTICOLO SIA DI VOSTRO GRADIMENTO!

MILLE BACI ♥

La Jenny

Annunci

COME HO ORGANIZZATO LA MIA AGENDA

Ciao a tutte amiche ed amici!

In questo periodo ho avuto un po’ di cose da fare e, purtroppo, non ho potuto dedicare molto tempo al blog! Mi scuso con voi, ma, adesso… Eccomi qui!

Oggi vi dedico un articolo incentrato sull’argomento… AGENDE!

Ultimamente, le agende stanno riscuotendo un notevole successo, in Italia, ma anche in America ed altri Paesi.

Tra adesivi simpatici e sfiziosi, washitape ( che io preferisco chiamare ” nastri adesivi decorativi” e con cui sto decorando mezzo mondo :D)  pennarelli e quanto altro devo dire che scrivere l’agenda è diventato davvero un passatempo divertente e carino e, da ragazza, anch’io mi sono fatta trasportare da questa “agenda-mania”! 😀

E’ proprio per questo che ho deciso di scrivere un articolo per mostrarvi la mia agenda, come l’ho impostata  ed i miei accessori per decorarla! 🙂

Spero che vi piaccia! Buona lettura! ♥

ECCO LA MIA AGENDA:

agenda
Ecco come si presenta all’esterno
agenda (2)
Ed ecco all’interno
agenda (3)
L’agenda, all’interno, contiene quattro tasche per contenere adesivi o tutto quello che volete 🙂 Ed, inoltre, consente di contenere due penne .
agenda (4)
Ecco la mia penna 🙂 Prima, era una semplice penna nera, ma io ho preferito decorarla non i nastri decorativi.

agenda (5)

agenda (6)
In una delle tasche io ho una calamita della Betty Boop dove conservo delle ricevute.
agenda (7)
Ed in un’altra degli adesivi molto simpatici con dei cagnolini e gattini ( che io adoro). Questi adesivi li tenevo conservati in un cassetto e credo che siano reperti storici di qualche “Cioè” ahah 😛
agenda (8)
Ho deciso di dividere l’agenda per mese e dedicare ad ogni mese una sorta di copertina. Questa è quella di Gennaio che ho decorato con i nastri decorativi rossi perchè mi ricordavano Natale e con l’adesivo con un cagnolino che dorme. Per la mia scrittura, stendiamo un velo pietoso! 😀 PS: Scusate se l’immagine si vede in verticale, ma non so perchè 😦

Dopo la copertina,  ho scritto le cose da fare in settimana perchè l’agenda contiene delle pagine contenenti i giorni della settimana ed a fianco a quella ho scritto le spese effettuate a Gennaio e così via per tutti i mesi. Mi dispiace molto non potervela mostrare, avevo anche fotografato le pagine, ma poi ho fatto caso che c’erano delle cose troppo personali del tipo ” Domenica: fare i baffi” che non potevo mostrarvi. Capitemi!:P ♥

agenda (10)
Questa è la copertina per Febbraio. Ci tengo a farvela vedere perchè personalmente adoro quei nastri decorativi brillantinati e l’espressione di quel cagnolino *_*
agenda 11 (11)
All’interno dell’agenda non poteva mancare uno spazio dedicato al blog ♥
agenda 11
Ed uno per i libri ♥

agenda 11 (2)

agenda 11 (3)
Infine, uno spazio l’ho dedicato alla rubrica telefonica.

 

ADESSO, VI MOSTRO GLI ACCESSORI CHE UTILIZZO PER DECORARLA 🙂

Amiche, spero che questo articolo molto molto ” leggero e glitterato” vi sia piaciuto!

Se avete qualche domanda da fare, potete commentare come sempre! Io vi aspetto ♥

E vi aspetto anche per il prossimo articolo/sondaggio  su un tema molto importante  che pubblicherò a breve!

Vi mando tanti bacioni ♥

La Jenny ♥

 

RICETTA DOLCETTI NATALIZI CALABRESI

Ciao a tutti, amici ed amiche!

Com’è andato il vostro Natale? Spero bene. Io l’ho passato in famiglia in maniera molto tranquilla e serena.

Oggi, come promesso un po’ di tempo fa, vi lascio nel mio blog la ricetta dei cosiddetti ” cannaricoli ” ( nella mia zona della Calabria li chiamiamo così), che sono, come appena scritto, dei dolcetti tipici calabresi davvero irresistibili!

INGREDIENTI :

  • 1/2 Kg di farina
  • 4 cucchiai di olio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 110 gr. di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • scorza grattugiata di un limone
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • miele di fichi

PROCEDIMENTO

Impastare tutti gli ingredienti.

Creare degli gnocchetti.

Friggere.

Ricoprire il tutto con il miele di fichi e, a vostro piacimento, con i diavoletti.

ET VOILA’… IL DOLCE E’ PRONTO!

turdiddri
Foto presa da internet

♥ DOMANDINA PER VOI ♥ : Quali sono i  dolci tipici natalizi della vostra regione? SCRIVETEMELO NEI COMMENTI, SE VI VA!:)

Vi mando un grande bacio come sempre.

Jenny :*

IL NATALE SI AVVICINA: E’ TEMPO DI …REGALI!

Ciao a tutti amici ed amiche!

Il Natale è alle porte! Non sapete ancora cosa regalare ai vostri parenti, amici o al/la vostra/o partner?

NO PROBLEM!

In questo articolo vi darò qualche consiglio sui regali natalizi!

COSA POSSO REGALARE AL MIO FIDANZATO?

Se sei  fidanzata da non molto, il regalo natalizio fatto apposta per il tuo ragazzo potrebbe essere un bel profumo! Lo so, questo tipo di regalo non è molto originale, infatti, può tranquillamente  farlo solo chi non ha una relazione da molto tempo e, quindi, non ha regalato già una miriade di profumi al proprio boy! Il profumo è un regalo abbastanza personale, per questo, consiglio di scegliere la fragranza preferita da lui.

profumi uomo

 

Se, invece, sei fidanzata già da molto tempo, il regalo natalizio da fare al tuo ragazzo risulta essere un’impresa più difficile! Il mio consiglio è quello di andare su qualcosa di pratico, economico ed utile, come, ad esempio un bel paio di guanti ed un cappello, insomma, un kit perfetto per proteggersi dal freddo che è alle porte! Questo tipo di regalo è molto pratico ed economico, ma, ahimè, forse poco romantico. Quindi, per aggiungervi un pizzico di romanticismo ( che alla coppia non fa mai male!) consiglierei di optare per l’aggiunta di un bel cd con delle canzoni natalizie e delle canzoni romantiche da ascoltare insieme in macchina contenute in un pacchetto rosso e dorato.

guanti-cappelli-sciarpe

arte e vita

COSA POSSO REGALARE ALLA MIA FIDANZATA?

Le donne, si sa, sono delle instancabili romantiche. Non importa se sia l’anniversario del matrimonio, San Valentino, il festeggiamento del primo anno insieme, Natale, Capodanno, ecc… La parola d’ordine quando si fa un regalo alla propria partner è: ROMANTICISMO!

Se sei fidanzato da poco tempo con la tua ragazza il mio consiglio è quello di buttarti sul make-up! La scelta è davvero ampia. Nel periodo natalizio, infatti, ci sono tante trousse molto carine ed a prezzi economici, come quella della Douglas che contiene una miriade di colori oppure quelle della Pupa che sono davvero molto carine!

Pupa-cofanetti-Natale-2015-620-8

Se sei fidanzato da  molto, il consiglio che posso darti per il regalo di Natale da fare alla tua ragazza è quello di una bel ciondolo, preferibilmente a forma di cuore, o, comunque un gioiello carino,come i bracciali della Pandora, che, ultimamente, si portano tantissimo. In allegato, potresti stampare una vostra foto insieme  ed inserirla in una portafoto di colore rosso o comunque modificarla in modo che ricordi il tema natalizio. Se sei un tipo inventivo e che ama stupire e, soprattutto, se alla tua ragazza piacciono le sorprese e piace essere stupita,  potresti comprare un peluche che ricordi il tema natalizio e, inserirvi dentro, un ciondolo o un bracciale. Attento a non perderlo, mi raccomando!:P

bracciali-pandora

peluche-topolino-per-il-natale

COSA REGALO AI MIEI PARENTI?

Quello dei parenti è, forse, il tipo di regalo da fare più noioso e difficile. Ma, non temere! Iniziamo per categoria.

REGALO PER I GENITORI

MAMMA: Il regalo ideale da fare alla mamma a Natale potrebbe essere una bella borsa oppure delle candele profumate.

candele-profumate

PAPA’: Un kit formato da un dopobarba, un docciaschiuma ed un profumo è l’ideale per far contento il papà!

Piquadro-e-Collistar-Collezione-Natale-2013-Uomo-Dopobarba-Pelli-Sensibili

 

NONNI: A tuo nonno puoi regalare un bel cappello per affrontare al meglio l’inverno oppure un bel paio di guanti.  Per tua nonna, invece, potresti optare per qualcosa di carino per la casa, come, ad esempio, un angelo con delle luci all’interno oppure potresti divertirti a crearne uno tu di carta. Se vuoi essere più pratica, ti consiglio un bel paio di calze calde.

cappello-da-uomo

 

angelo natale

CUGINI/E e ZII E ZIE: Qui i regali possono variare in base all’età, per questo sarò molto generica e poco originale. Puoi accontentare i tuoi parenti comprando loro sciarpe, guanti, smalti, trousse, creme ecc…

guanti sciarpe

review-smalti-astra-linea-happy-time-L-3HsAhv   COSA REGALO ALLA MIA MIGLIORE AMICA?

Alla tua migliore amica puoi regalare una bella cover per il cellulare con, in allegato, delle cuffie per ascoltare la musica dal cellulare. Se vuoi essere più originale, puoi regalarle una bella felpa calda con delle renne ricamate, oppure un bel libro con all’interno una vostra foto con una frase d’augurio. Se vuoi essere spiritosa, invece, il mio consiglio è quello di regalarle un bel ciondolo della linea ” Buoni propositi”.

desiderare1

Amiche ed amici, spero che questo articolo sia stato di vostro gradimento!

Io, come sempre, vi mando un grande grande bacio e ne approfitto per ringraziare tutti per aver superato le 700 visite! 😀

Felice shopping a tutti, alla prossima.

La Jenny :*

 

 

 

 

IL PRODOTTO DI QUESTO MESE CHE VI CONSIGLIO DI PIU’ E’…..

Ciao a tutti e buona domenica amici ed amiche! 🙂

Il prodotto che vi consiglio per questo mese di novembre che sta volgendo al termine è….

Il gel-look plumping top coat della essence! ( Non disperate se non avete ancora capito di che prodotto io stia parlando, adesso farò poco la figa e scriverò in italiano, che forse mi riesce anche meglio! Ahah)

xxxl smalto
Foto presa da internet

Eccolo qui! Sto parlando di uno smalto che funge da top coat della Essence.

Vi scrivo qui di seguito la descrizione riportata sul prodotto stesso e poi le mie opinioni personali!

DESCRIZIONE PRODOTTO:

SMALTO UNGHIE TOP COAT AD EFFETTO  GEL RIEMPITIVO :

La nuova formula dello smalto unghie top coat ad effetto gel dona alle unghie un finish ultra brillante, per una manicure effetto gel a lunga durata!

LE MIE OPINIONI PERSONALI :

Ragazze, io sono una di quelle che si mettono lo smalto e poi si lavano le mani 34564 volte al giorno ed hanno anche, poi, il coraggio di lamentarsi se poi lo smalto si sfalda!

Tutte noi donne sappiamo che non c’è cosa più brutta dello SMALTO SFALDATO!!!

Io amo lo smalto, ma le mie unghie, purtroppo, sono molto fragili ed il gel risulta troppo aggressivo per esse.

Questo smalto della Essence ha risolto il problema dello smalto che si sfalda il giorno dopo averlo applicato o addirittura, a volte, persino il giorno stesso!

Ragazze, mi sembra scontato dirlo, ma, naturalmente, non illudetevi che sia come quando fate le unghie dall’estetista. Questo gel non fa durare lo smalto per due settimane o un mese, però, prolunga di parecchi giorni la sua tenuta e, come descritto sul prodotto stesso, dona brillantezza ed un effetto riempitivo.

Da amante di smalti non sfaldati e lucidi, do a questo prodotto 5 stelle su 5 e lo consiglio a voi tutte!:)

Ci sentiamo presto, amiche ed amici!

Un bacione grandissimo!

La Jenny :*

SFIDA TRUCCO: 15 MINUTI PER CREARE UN MAKE-UP ISPIRATO A …

Ciao care amiche ed amici,

in questa domenica vi dedico un tutorial di make-up ispirato a… Taylor Swift!

Bella, bionda e frizzante: Taylor è una star dal viso e dalla voce dolce, ma con una carica da far invidia a chiunque!

Il suo make-up è adatto per un’occasione speciale, per un sabato sera, per una serata in discoteca.

Adesso vi lascio al tutorial!

Buon divertimento!

 taylor swift make up

taylor-swift-makeup-2014-iheartradio

PRIMO PASSAGGIO- STEP 1:
Create la vostra base come fate di solito. Applicate, quindi,  il fondotinta che più si avvicina al vostro incarnato,stendetelo con un pennello o, se preferite, con le mani, partendo dal centro del viso per poi spostarvi nelle parti più esterne. Infine, stendete un blush color pesca sulle guance.

TAYLOR 1

 SECONDO PASSAGGIO- STEP 2:

OCCHI: Applicate sulla linea interna dell’occhio una matita nera, insistendo soprattutto verso la linea esterna. Poi, applicate sull’angolo interno della palpebra un ombretto dorato, al centro sempre uno sulle tonalità dell’oro ma di un tono più chiaro, su quello esterno uno color arancio.

Ora, applichiamo l’eye-liner.

Infine, applichiamo il mascara.

TAYLOR 3

TAYLOR 4

TAYLOR 5

TAYLOR 10

Terzo passaggio:  step 3

LABBRA

Quando si parla del make-up di Taylor Swift, non si può non pensare al rossetto rosso! E’ per questo che, adesso, andremo ad applicare un bel rossetto rosso sulle labbra SENZA passare poi il lucidalabbra.

TAYLOR 13

TAYLOR 15

TAYLOR 17

TAYLOR 14

TAYLOR 16

CAPELLI:

Per completare il look, potete tenere i capelli come volete (tipo io li ho tenuto come sempre). Nel caso in cui vorreste rendervi ancora più somiglianti alla bella Taylor, vi consiglio di arricciarli un po’ tramite l’utilizzo di un ferro per capelli.

Amiche ed amici, questo tutorial molto semplice è finito e questo è il risultato! Io mi son divertita tantissimo a realizzarlo, spero di cuore che vi piaccia!:)

Scusat
Scusate la sopracciglia disordinata!:)

La Jenny :*

COME PULIRE LE SCARPE BIANCHE: METODO CASALINGO

scarpe bianche sporche

Ciao a tutti amici ed amiche,

se vi siete imbattuti in questo articolo, significa che, molto probabilmente, state rimpiangendo il giorno in cui avete comprato quel bellissimo paio di scarpe sportive di colore bianco che, ormai, ahimè, di bianco non hanno quasi più nulla!

Ma non rimpiangete niente, amici, perché oggi vi spiegherò un metodo davvero easy ( facile, per intenderci, ma scriverlo in inglese faceva più figo!) ed economico per far tornare a splendere le vostre scarpe!

OCCORRENTI:

Un bicchiere di plastica

Un batuffolo di cotone (oppure uno spazzolino vecchio)

Un panno

Latte

PROCEDIMENTO

  1. Riempi un bicchiere di plastica con del latte ( ovviamente non fa differenza che tipo di latte sia, scremato, intero, la scarpa digerisce tutto!:P).
  2. Imbevi il batuffolo di cotone o uno spazzolino  nel bicchiere di plastica con il latte
  3. Passalo sulle parti sporche della scarpa che desideri pulire
  4. Una volta soddisfatta del risultato, asciuga la scarpa con un panno.
  5. Et voilà, le tue scarpe bianche sono tornate a splendere!

ATTENZIONE! Questo metodo non funziona, ovviamente, con le scarpe in tela, ma solo con quelle in cuoio!Ad esempio, sulle converse, potete utilizzare questo metodo per pulire la punta e le altre parti che non sono in tela!

Amici ed amiche, spero che questo piccolo e semplice articolo sia stato di vostro gradimento.

Come sempre, vi mando un grandissimo bacio!

La Jenny :*

TUTORIAL: OGGI VI SPIEGO COME FARE A REALIZZARE…

Ciao care amiche,

oggi nessuna recensione e nessun tag!

In questo martedì cercherò di spiegarvi come fare a realizzare la cosiddetta treccia a “spina di pesce”, detta anche “spiga di grano” o “fishtail”.

fishtail

Alle maggior parte di noi donne, si sa, non piace molto portare i capelli raccolti, ma questo tipo di treccia ci permette di farlo in maniera un po’ più fashion e chic.

Ragazze, donne, amiche, vi avviso, se non avete i capelli lunghi, questa pettinatura non è adatta alla vostra chioma.

La treccia a “spina di pesce” risulta molto facile da realizzare,infatti, per chi ha i capelli lunghi.

All’inizio, molto probabilmente, fare questa treccia vi sembrerà un’impresa, ma, ve lo assicuro, una volta capito il meccanismo è perfino più facile della classica treccia!

Insomma, è più difficile dire come realizzarla che farla!

Allora girls,

Capelli alle mani, ehm… scusate, mani ai capelli e iniziamo a creare questa bella acconciatura!

Ci sono due modi diversi di “indossare” questa treccia: bassa e disordinata oppure alta. Il primo modo che vi spiegherò è quello che vedete nella foto in cui appare la bellissima Blake Lively.

blake lively

blake-lively-treccia-spina-di-pesce

INIZIAMO!

PRIMO TUTORIAL ( TRECCIA A “SPINA DI PESCE” ALTA, ALLA BLAKE LIVELY)

OCCORRENTI:

Una spazzola

Due elastici neri

Qualche forcina

Lacca

  1. Pettina bene i capelli in modo che non ci siano nodi.
  2. Con un elastico nero ( o anche decorato, a tuo piacimento) fissa una bella coda alta.
  3. Dividi i capelli in due sezioni.
  4. Prendi una ciocca piccola di capelli dall’estremità esteriore della sezione a destra e portala all’interno di quella sinistra.
  5. Ora puoi lasciare questa ciocca e prendere una piccola ciocca dall’estremità della sezione sinistra e portarla all’interno di quella a destra.
  6. Continua così fino a quando non sarai arrivata alla fine dei tuoi capelli.
  7. Chiudi il tutto con un elastico piccolo nero.
  8. Fissa le forcine dove ritieni che ce ne sia bisogno.
  9. Spruzza un bel po’ di lacca sull’acconciatura.

Et voilà, il gioco è fatto!

SECONDO TUTORIAL ( TRECCIA A “SPINA DI PESCE” BASSA E DISORDINATA, ALLA RENEE BARGH)

renee-bargh-treccia-spina-di-pesce

OCCORRENTI:

Due elastici neri ( Uno di questi due andrà tagliato, quindi non usate il vostro preferito :P)

Una spazzola ( o pettine, come preferite)

Lacca

Procedimento

  1. Pettinate bene i capelli in modo che non presentino più nodi.
  2. Portate i capelli dal lato in cui volete realizzare la treccia.
  3. Racchiudeteli nell’elastico nero che andrà poi tagliato.
  4. Dividete i capelli in due sezioni.
  5. Prendete una piccola ciocca dall’esterno della sezione a destra e portatela all’interno di quella sinistra.
  6. Lasciate questa ciocca sempre tenendo ben divise le due sezioni e fate così prendendo ora una piccola ciocca dall’esterno della sezione a sinistra portandola all’interno di quella a destra e così via fino ad arrivare alla fine dei vostri capelli.
  7. Fissate la treccia con un elastico piccolo nero.
  8. Potete allargare la treccia con le mani se preferite un effetto più disordinato, altrimenti lasciatela così e date una spruzzata di lacca.

Ragazze, se avete ancora dubbi su questo tutorial, scrivetemelo nei commenti!

Come sempre, vi mando un grande bacione!:)

La Jenny

♥ TAG : LE TRE COSE CHE AMO DELLE STAGIONI FREDDE ♥

Ciao a tutti amici ed amiche,

anche oggi vi dedico un tag che io ho trovato davvero molto carino!

Innanzitutto, ringrazio http://louisemilano.com/ per avermi nominata e le faccio i complimenti per il suo blog molto carino!:)

Le regole del tag sono le seguenti:

  1. Citare il creatore del tag ( ovvero https://leggimiscrivimi.wordpress.com/)
  2. Nominare 5 blogger
  3. Raccontare le 3 cose che vi piacciono delle stagioni fredde, l’autunno o l’inverno o, se preferite, entrambi!Buon divertimento e buona lettura a tutti!:)

    1 ♥ Devo dire che, sicuramente, una delle cose che più preferisco dell’autunno è il suo clima, anche se, ormai, purtroppo non esistono più le mezze stagioni. Nonostante questo, l’autunno rimane la stagione che più preferisco perché l’aria si fa più fresca ed io odio il caldo di Agosto.

    Dell’autunno mi piace davvero tutto, perfino fare il cambio d’abiti nell’armadio!

    Adoro stare sotto le coperte, le castagne, la cioccolata calda, le sciarpe, i cappotti, i cappelli, le calze e perfino ciò che di meno sexy una donna possa indossare: IL PIGIAMA DENTRO I CALZINI!

    2 ♥ Altra cosa che amo della stagione autunnale è il fatto che in televisione iniziano di nuovo le serie, i programmi (ahimè, ammetto senza vergogna di seguire la tv spazzatura come “Uomini e donne” e “ Grande Fratello”, diamine, ho venti anni!) , i film, ecc… Può sembrare stupido, ma per me trovare qualcosa che mi piaccia seguire in televisione è qualcosa di importante perché  mi piace molto guardarla! A casa, infatti, è raro che la televisione sia spenta.

    Foto presa da internet
    Foto presa da internet

    3 ♥ Per quanto riguarda l’inverno, devo dire che non lo amo particolarmente come l’autunno, nonostante ci siano le feste natalizie. Il Natale, non è una festa che amo particolarmente, ma adoro i torroni ( quelli morbidi),  le luci nelle strade e quelle degli alberi di Natale ( e qui mi pare d’obbligo fare i complimenti alle luci meravigliose di Salerno, una città davvero molto bella che, durante il periodo natalizio, diventa spettacolare). Ma se c’è una cosa che amo pazzamente durante il periodo natalizio sono dei dolci tipici della mia zona chiamati “chinole” e “cannaricoli” ( questi ultimi sono una sorta di struffoli, per intenderci): una vera delizia!

    Foto presa da internet
    Foto presa da internet

    Spero che l’articolo sia stato di vostro gradimento.

    Io, come al solito, mi sono divertita a scriverlo.

    Nomino queste 5 blogger e ne approfitto per mandare loro un grande bacio perché sono blogger che, molto carinamente,  s’interessano spesso ai miei articoli:

    https://lellaj1005.wordpress.com/

    http://ilovecapelliricci.wordpress.com/

    http://www.evoichenepensate.com/

    https://cristinadellamore.wordpress.com/

    https://mtartbox.wordpress.com/

TAG: ” LA MUSICA DELLA MIA VITA”

Ciao a tutti amici ed amiche,

questa domenica non vi recensisco un prodotto, ma vi dedico un tag che ha come argomento….la musica!

Innanzitutto, ringrazio la bella, dolce e simpatica Alessia di https://ilovecapelliricci.wordpress.com/ per avermi nominata in questo bellissimo tag e, a mia volta, taggo:

LE REGOLE DEL TAG SONO:

  • Citare il blog di partenza e chi vi ha taggati
  • Rispondere a 10 domande
  • Taggare 5 blog e avvisarli

Adesso vi lascio alle domande, buona lettura e buon divertimento! 😀

♥ La sigla preferita del tuo cartone animato?

La mia sigla preferita è quella di ” Rossana”. Un cartone animato che credo abbia fatto sognare tutte le bambine degli anni ’90 con la storia d’amore tra Rossana ed Eric.

rossana sigla

♥ Canzone preferita della tua band?

La canzone preferita della mia band è senza ombra di dubbio ” A chi mi dice” dei Blue, versione tradotta di ” Breathe Easy” e scritta da Tiziano Ferro, uno dei miei cantanti preferiti.

bue gruppo

♥ Colonna sonore dell’estate preferita?

Quale se non “Bailando” di Enrigue Iglesias?!

Enriquebailandocover

♥ Una canzone che ti fa divertire?

Ce ne sono tante, ma, al momento, dico ” Oh eh oh ah ah Ting Tang Walla Walla Bing Bang” ( non so se sia questo il titolo giusto, comunque se non la conoscete ve la consiglio per divertirvi un po’ :D)

ting ting

♥ Una canzone che ti fa riflettere?

Senza ombra di dubbio, ” Ho conosciuto il dolore” di Roberto Vecchioni. Più che una canzone, una vera e propria poesia, un capolavoro tutto italiano, un testo emozionante e molto profondo.

dolore vecchioni

♥ Colonna sonora preferita di un film?

Sicuramente quella del mio film preferito, ovvero ” My heart will go on” di Cèline Dion.

celine dion

♥ La canzone della tua infanzia?

Credo proprio che sia stata ” Asereje” delle Las ketchup!!

Aserejé

♥ La canzone con cui scaricare l’ansia?

Una bella canzone ritmata come, ad esempio, ” El taxi”.

taxi

♥ Canzone da musical o da film preferita?

“El tango de Roxanne” del Mouline Rouge.

roxanne

♥ La tua attuale colonna sonora?

” Prima o poi” di Gigi D’alessio. Una canzone con un bellissimo testo che mi dà grinta e coraggio.

gigi d'alessio

Il tag è giunto al termine! Spero vi sia piaciuto, vi auguro nuovamente una buona domenica, spero che il mio articolo sia stato di vostro gradimento  e non vedo l’ora di leggere quello delle ragazze taggate! 😀

Un bacione, la Jenny :*