RECENSIONE BALSAMO PARISIENNE

Ciao ragazze!
È un po’ che non ci sentiamo! Come va? Spero bene! L’estate è ufficialmente alle porte ed io ho tanti prodotti da recensirvi! 😀
Argomento di oggi è il balsamo della PARISIENNE ai semi di lino.
Vi lascio alla recensione! BUONA LETTURA!

RECENSIONE BALSAMO PARISIENNE AI SEMI DI LINO

SEMI DI LINO

Il prodotto si presenta in una confezione con tappo arancione da 500 ml. È denso, ma non troppo. Il colore è bianco tendente al giallo. Il prezzo è molto economico data anche la quantità del prodotto. L’inci è abbastanza buono. L’odore è abbastanza gradevole, anche se, sui capelli asciutti, non si sente granché.
COME UTILIZZARLO:
Il prodotto è un balsamo, quindi, dopo aver lavato i capelli occorre applicarne poco più di una noce sulle punte dei capelli bagnati. Aspettare qualche minuto e pettinare i capelli con un pettine a maglie larghe. Noterete che i capelli sono facili da pettinare ed il pettine scorre veloce. A questo punto, risciacquare e procedere all’asciugatura.
Dopo aver applicato questo balsamo, non occorre usare alcuna maschera per capelli perché il prodotto è abbastanza valido e rende i capelli più morbidi aiutandoli a diminuire il crespo.

LA MIA ESPERIENZA PERSONALE:
Ragazze, i miei capelli, come dico sempre, non hanno (fortunatamente) grandi problemi. Non sono né ricci e né lisci, né grassi e né secchi. Solo in alcuni periodi mi spunta un po’ di forfora (quando c’è il cambio di stagione oppure quando cambio shampoo perché mi stufo di usare sempre quelli della Garnier 😂). Ho deciso di acquistare questo prodotto dopo aver fatto lo shatush. Il colore mi aveva lasciato i capelli molto secchi e crespi 😱 così ero alla ricerca di un balsamo che li facesse ritornare come prima. In un negozietto ho trovato questo della Parisienne (marca che avevo già provato e che mi aveva soddisfatto) e, fortunatamente, già dopo la prima applicazione i miei capelli sono tornati quelli di prima! Il prezzo è davvero ottimo perché si aggira intorno ai 3€ (poi dipende da dove lo si acquista) e la quantità del prodotto è davvero tanta!! L’unica pecca se proprio dobbiamo trovarne una è che una noce di prodotto non basta, ma ne occorre di più anche perché il prodotto non è proprio concentrato. Anche questo però dipende molto dai vostri capelli. Ad esempio, se avete i capelli corti e pochi una noce sarà più che sufficiente! Io li ho abbastanza lunghi ed abbastanza folti quindi ne applico una noce e mezzo circa. Il consiglio che posso darvi è quello di applicare il prodotto SOLO sulle punte e di non avvicinarvi troppo alla radice perché potrebbe renderla troppo grassa. Sulle punte, invece, il prodotto funziona molto bene e non rende i capelli grassi. Ho notato che su Internet ci sono pareri discordanti su quanto riguarda la fragranza. Per alcune, non è molto piacevole, ma comunque più piacevole rispetto allo shampoo sempre della Parisienne, mentre per altre lo è. Personalmente a me piace abbastanza! 😊

CONSIGLIO QUESTO PRODOTTO? Sì! E attribuisco 4 stelle su 5.

Ragazze, spero che la recensione vi sia stata utile.
Un bacione ed a presto con tante nuovissime recensioni su prodotti per capelli, creme corpo e spray solari! 😀

La Jenny :*

Annunci

♥ GRAZIE PER LE 3000 VISITE!!♥

Amici ed amiche del blog,

condivido con voi la gioia per aver raggiunto un altro piccolo grande traguardo! GRAZIE A TUTTI! ♥

Questo slideshow richiede JavaScript.

SMALTI: QUALI SONO I MIGLIORI E QUALI I PEGGIORI

Ciao fantastiche amiche ed amici del blog! E’ un po’ che non ci si sente, ma non preoccupatevi, non vi ho abbandonati! 🙂

Oggi, vi dedico un articolo che ha come argomento GLI SMALTI!

unghie-smalti--672x351

Chi mi conosce sa che io ho proprio una fissazione per gli smalti, ne ho tantissimi e di tutti i colori! Tempo fa, era raro trovarmi senza smalto alle unghie; lo abbinavo ai vestiti e lo cambiavo ogni qualvolta si sfaldava! Adesso, non sono proprio così smalto-dipendente, però continuo ad adorarli!

Ma parliamoci chiaro, quale ragazza o donna non ama gli smalti??!!

Impossibile non amarli!

Come già detto, ne ho tantissimi e quindi ho provato diverse marche.

Per un periodo utilizzavo soltanto quelli della Kiko e mi trovavo abbastanza bene. Sono ottimi, si stendono bene e se ne trovano di tutti i colori!

Poi, ne ho scoperti di altre marche e devo dire che, fino ad oggi, la marca di smalti con cui mi sono trovata meglio è la . . . MESAUDA!

Gli smalti Mesauda, infatti, si sfaldano più difficilmente rispetto a quelli della Kiko ed a tutte le altre marche. Non costano molto e sono lucidi.

Altra marca di smalti davvero ottima quasi al pari con la Mesauda è l’Astra. Ho scoperto gli smalti dell’Astra grazie ad una mia amica che me li regalò per il compleanno e ne sono rimasta davvero entusiasta. Molto migliori rispetto a quelli della Kiko, come quelli della Mesauda si stendono bene e non si sfaldano subito.

Al terzo posto ci sono quelli della Layla, anche questi hanno una buona stesura. Unico contro è che, rispetto a quelli della Mesauda e dell’Astra, si sfaldano più facilmente. Ma li consiglio perchè sono davvero tra i migliori che io ho provato.

Metto al quarto posto quelli della Elf ed all’ultimo posto, ahimè, quelli dell’Avon.

Ragazze, non so voi, ma io non mi trovo affatto bene con i prodotti di make-up dell’Avon, in particolare con le matite e con, appunto, gli smalti.

Non si stendono bene, si sfaldano, insomma…. A parer mio, hanno tutte le caratteristiche che uno smalto NON deve avere!!

Facendo il punto della situazione, quindi… Se siete indecise su quale marca di smalto acquistare ad un prezzo non eccessivo io vi consiglio MESAUDA, KIKO, ASTRA O LAYLA, mentre vi sconsiglio quelli dell’Avon.

E voi, ragazze, con quali smalti vi trovate meglio e con quali peggio? Fatemelo sapere nei commenti!!:) Vi mando un grande grande bacione ♥

Jenny :*

RECENSIONE “OIL NON OIL” SEMI DI LINO

Ciao amici ed amiche del blog!

Oggi, vi recensisco un prodotto per capelli che io uso da un bel po’.

Si tratta dell’ “oil non oil” ai semi di lino della Parisienne Italia.

Vi lascio alla recensione. Buona lettura a tutti!:)

RECENSIONE OIL NON OIL

SEMI DI LINO

PARISIENNE ITALIA

parisienne

Vi riporto qui di seguito, come al solito,  la descrizione del prodotto riportata su di esso:

Oil non Oil Semi di lino, si prende cura della salute e della bellezza dei capelli, protegge dagli effetti dannosi provocati da sole, smog, vento, salsedine o cloro. Facilita l’acconciatura, senza ungere o appesantire. Migliora la pettinabilità, aumenta la corposità dei capelli, li rende morbidi, lucidi e brillanti.

MODO D’USO: applicare sui capelli asciutti o bagnati. Distribuire su tutta la lunghezza dei capelli o solo su una porzione se si desidera un effetto modellante. Non unge e non appesantisce.

COME SI PRESENTA:

Il prodotto è incolore. La consistenza è un misto tra un gel ed un olio. La fragranza è  gradevole e persistente.

QUANTITA’: 200 ml

DURATA: 18 mesi

PROVENIENZA: Via di Corticella, 190/2 BOLOGNA – MADE IN ITALY

INGREDIENTI:

Aqua, Alcohol Denat, Glycerin, Hydroxyethylcellulose, linum Usitatissimum, Extract, Citric Acid , Methylparaben, Propylene, Glycol, Parfum, Peg-40, Hydrogenated Castor Oil, 2-Bromo-2-Nitropropane- 1,3 Diol, Hexyl Cinnamal, Linalool, Hydroxycitronella, Benzyl Benzoate, Benzyl Salycilate, Citronellol, Amyl Cinnamal, Hydroxyisohexyl 3-Cyclohexene Carboxaldehyde.

PREZZO:

Economico. Si aggira intorno ai 2 €.

IL MIO COMMENTO PERSONALE:

Come già scritto, è da un bel po’ di tempo che utilizzo questo prodotto e la caratteristica che più preferisco è che, come riportato sul prodotto stesso, l’olio non unge per niente i capelli. Io ne uso una noce circa sulle punte dopo aver fatto lo shampoo e dopo aver tamponato i capelli. Questi, risultano più pettinabili e meno secchi, leggermente più luminosi e morbidi.

Altra caratteristica che apprezzo è la fraganza. Ragazze, purtroppo, non so come spiegarvela ma l’odore del prodotto è davvero gradevole.

Personalmente, lo utilizzo sia d’inverno che d’estate, ma non tutte le volte che faccio lo shampoo.

E’ preferibile utilizzarlo nelle stagioni calde per proteggere i capelli dal sole e dalla salsedine, ma anche d’inverno può essere un aiuto in più per rendere i capelli meno secchi.

Altro scopo per cui utilizzo quest’olio è quello di fissare i capelli quando faccio la coda.

Il prodotto, infatti, proprio per la sua caratteristica di non ungere, mi permette di fissare i capelli ( quelli pazzerelli simili a basette amiche, per intenderci!:P) senza far sembrare che siano sporchi!

VOTAZIONE:

3 punti e mezzo su 5.

CONSIGLI QUESTO PRODOTTO?

Sì, soprattutto a chi ha i capelli secchi ed a chi ha i capelli ricci.

Bacioni, la Jenny :*

RECENSIONE BAGNOSCHIUMA VIDAL ALL’OLIO DI ARGAN + RICHIESTA DI AIUTO PER….

Foto presa da internet
(Foto presa da internet) BAGNOSCHIUMA VIDAL ARGAN OIL

Ciao cari amici ed amiche,

questa domenica voglio recensirvi un bagnoschiuma Vidal.

Il bagnoschiuma in questione è quello all’olio di Argan.

Buona lettura a tutti! :*

RECENSIONE BAGNOSCHIUMA  VIDAL

OLIO DI ARGAN BIOLOGICO

Vi riporto qui di seguito, come al solito,  la descrizione del prodotto riportata su di esso:

L’olio di Argan è conosciuto per la sua ricchezza di sostanze nutrienti e di ingredienti attivi per la pelle, quali vitamine E ed acidi del tipo Omega 3 ed Omega 6. Il bagnoschiuma Vidal, arricchito con Olio di Argan di origine completamente biologica, deterge con delicatezza, mantenendo la pelle nutrita ed idratata, lasciandola setosa e vellutata a lungo ed avvolgendola con una calda fragranza esotica.

COME SI PRESENTA:

Il prodotto ha la tipica consistenza di tutti i bagnoschiuma, il colore è molto simile a quello del miele e l’odore, molto gradevole, rimanda ai luoghi esotici.

QUANTITA’:

500 ml

DURATA:

12 mesi

PROVENIENZA:

Viale Europa, 12 – 26885 Lodi Vecchio (LO)

Made in Italy

INGREDIENTI:

AQUA, SODIUM LAURETH SULFATE, COCAMIDOPROPYL, BETAINE, PARFUM, SODIUM CHLORIDE, ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL, POLYQUATERNIUM-7, SORBITOL, PEG-40, HYDROGENATED CASTOR OIL, STYRENE/ACRYLATES COPOLYMER, SODIUM LACTATE, LACTIC ACID, CITRIC ACID, DISODIUM EDTA, DMDM HYDANTOIN, METHYLISOTHIAZOLINONE, BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL, HEXYL CINNAMAL, LINALOOL, CI 15510, CI 19140.

PREZZO:

Si aggira intorno ad 1,30 €

IL MIO COMMENTO PERSONALE:

Amici, vi dichiaro che non sono una grande amante dei bagnoschiuma della Vidal, anche se, in famiglia, non si sa perché e per come sono  quelli più usati ( forse per il prezzo economico?!).

Ho precedentemente utilizzato il bagnoschiuma della Vidal al muschio bianco ( se non ricordo male), ma questo non mi aveva entusiasmato poi così tanto.

Questo all’olio di Argan, invece, lo trovo davvero ottimo ed adatto al mio tipo di pelle.

La mia pelle è mista, prevalentemente secca,  ad esclusione della schiena dove purtroppo ho dei brufoletti e delle cicatrici appunto di questi ultimi ( ED E’ QUI LA MIA RICHIESTA PER VOI, AMICHE ED AMICI MIEI! CON IL MARE QUESTI BRUFOLETTI ALLA SCHIENA SONO UN PO’ SPARITI, MA NON DEL TUTTO, POTETE CONSIGLIARMI UN RIMEDIO A QUESTO PROBLEMINO? GRAZIE IN ANTICIPO A CHI LO FARA’!:*).

Tornando al bagnoschiuma, quindi, lo consiglio a chi soffre di pelle secca ed a chi ha una pelle normale, ma, secondo me, anche chi ha una pelle mista come la mia può utilizzarlo tranquillamente! 🙂

( In caso, mi prendo ogni responsabilità ;P)

Come descritto sul prodotto, il bagnoschiuma lascia la pelle vellutata.

Unico aspetto negativo è l’odore che, ahimè, non è persistente ed è davvero un peccato perché è davvero piacevole!

Il prodotto è dermatologicamente testato e con pH neutro fisiologico.

Ottimo sia per una doccia calda veloce che per un bagno rilassante.

Se siete amanti delle fragranze esotiche, vi consiglio di utilizzare questo bagnoschiuma per un bel bagno caldo e rilassante.

Fino ad adesso, questo è il mio bagnoschiuma preferito!

VOTAZIONE:

Do a questo prodotto 4 stelle su 5.

ED IL VOSTRO, QUAL E’?

RISPONDETEMI NEI COMMENTI E NON DIMENTICATE LA MIA PICCOLA RICHIESTA DI AIUTO! IO VI ASPETTO! 🙂

Un bacio, la Jenny :*